Categoria: Terme

Se siete alla ricerca di una meta per le prossime vacanze, non lasciatevi sfuggire l’occasione di visitare Budapest. E’ famosa non solo per le sue bellezze storiche, paesaggistiche ed architettoniche, ma anche per sue le tantissime sorgenti termali naturali.

Budapest e le sue terme

Sono ben 118 le sorgenti termali a Budapest: non avrete insomma che l’imbarazzo della scelta. Le acque termali hanno riconosciute proprietà mediche, curative e rilassanti. Le temperature sono molto diverse tra loro e variano dai 21° ai 78°.

Molte di queste terme erano già utilizzate in epoca romana, ma parecchi edifici nel corso dei secoli vennero chiusi o abbandonati. Soltanto nel corso del XIX secolo le terme di Budapest tornarono agli antichi fasti, riconosciuti nel 1934 con l’assegnazione del titolo di “Città balneare“.

Successivamente nella capitale ungherese ebbe luogo la prima conferenza internazionale di balneologia. Contemporaneamente i bagni Gellert, tra i più importanti del paese ed attivi già dal 1918, diventarono sede della Società Internazionale di Balneologia.

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi