Budapest Card

Budapest Card

La Budapest Card è una tessera che vi darà la possibilità di viaggiare gratis sui mezzi pubblici a Budapest (incluso l’aeroporto) e di risparmiare sulle spese legate alla visita della città.

Se programmate un viaggio nella capitale ungherese non lasciatevi sfuggire l’occasione di acquistare una.

Budapest Card: cosa bisogna sapere?

Innanzitutto che la Budapest Card altro non è che una semplice tessera che dà la possibilità di usufruire per un periodo di tempo compreso tra 1 e 5 giorni di tutta una serie di considerevoli vantaggi.

 

Grazie ad essa i turisti possono utilizzare gratuitamente e senza l’assillo di procurarsi ogni volta i relativi titoli di viaggio, tutti i mezzi pubblici che solcano in lungo ed in largo l’intera città. In particolare sarà possibile accedere ai percorsi effettuati dalle 4 linee metro, dagli autobus e dei tram tutte le volte che si renda necessario.

Come di certo saprete se vi state documentando per visitare Budapest, la città è dotata di molte stazioni termali. Con la Budapest Card è possibile accedere gratis ai Bagni Lukacs, approfittare di due visite guidate lunghe circa un paio di ore nella zona di Buda e di Pest ed entrare gratuitamente in alcuni musei convenzionati (p.es. il Museo della Storia di Budapest, oppure ancora la prestigiosa Galleria Nazionale Ungherese, il Museo del Castello di Nagytétény (sezione distaccata del Museo di Arti Applicate).

Grazie a questa carta è possibile usufruire di tariffe agevolate per l’accesso a varie attrazioni o per prendere parte a percorsi turistici guidati (non lasciatevi sfuggire l’occasione di partecipare al tour della Basilica di Santo Stefano o alle Crociere sul Danubio, due percorsi tra tanti di immenso interesse e di piacevolissima percorrenza).

Scontati saranno grazie alla Budapest Card anche gli ingressi a molte terme cittadine (ad eccezione dei Bagni di Lukacs che come ho già scritto sono visitabili gratuitamente) e ad eventi culturali e mondani di indiscusso interesse.

Persino locali, pub e bar vi applicheranno delle tariffe di cortesia. Tra l’altro potrete anche scaricare un’app che vi darà delucidazioni di ogni tipo circa 500 e più visitatissime mete turistiche cittadine.

In allegato alla tessera riceverete poi anche un libretto edito dall’organizzazione del Festival di Budapest e dal Centro per il Turismo contenente informazioni utili scritte in diverse lingue (anche in italiano).

Budapest Card: quanto costa?

Come accennato in precedenza, potrete scegliere fra 5 diverse formule di Budapest Card.

La prima ha validità pari a 24 ore ed ha un costo di 22 euro. La seconda, utilizzabile per 48 ore, costa 33 euro, la terza, da 72 ore costa ben 44 euro, la quarta, da 96 ore ha un prezzo di 54 euro, mentre la quinta, valida per 120 ore richiede l’esborso di 64 euro.

Comprare la Budapest Card

Potrete acquistare una Budapest Card all’aeroporto, in uno dei tanti Punti Informazione disseminati per la capitale ungherese (soprattutto nei pressi delle stazioni e di Piazza degli Eroi) oppure ancora procedere online (usufruendo di un ulteriore sconto) e scegliendo il luogo di ritiro per voi più comodo. Per esempio potrete ritirarla direttamente in aeroporto. In quest’ultimo caso è necessario all’atto del ritiro esibire i vostri documenti identificativi.

Dopo aver acquistato la Budapest Card dovrete firmarla ed aggiungere subito giorno e orario di validazione. Per non avere problemi di sorta, scrivete in ordine prima il mese, poi il giorno e quindi l’ora priva dei minuti. Fate attenzione: scritture equivoche o illeggibili vi varranno l’annullamento senza rimborso della carta.

Tenete presente poi che dovrete acquistare una card per ciascun membro della famiglia: la tessera ha infatti valore nominale. Basterà esibirla una volta giunti alle casse delle vostre mete turistiche convenzionate per usufruire dei vantaggi sopra esposti.

Altra informazione utile: se malauguratamente non aveste la possibilità di adoperare a dovere la vostra card sappiate che, ahimé, per voi non è previsto alcun rimborso.

Data l’immensa varietà di luoghi che offrono uno sconto esibendo una Budapest Card e considerando i prezzi tutto sommato abbordabili della stessa, il consiglio è di acquistarla praticamente ad occhi chiusi!

Questo sito utilizza cookie tecnici per migliorare la tua navigazione. Clicca su Maggiori informazioni se vuoi saperne di più e su Accetto per dare il tuo consenso. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi